Form di ricerca

What's hot

WHH10C: Duin Duein

Tempo di lettura: 3' c.a.

1. Camelz Finezza Click (F. C. E.) - Slega la Lega
La C.E.
Sono tra i pionieri assoluti del rap italiano, assieme ai radical stuff, dj gruff, deemo e pochissimi altri. Ideatori dello "slang" usato e copiato da diversi "colleghi" della scena dai primi anni 90 in poi. In questo pezzo i "cammelli" portano un chiaro messaggio anti leghista/razzista. Era forte ancora l'influenza delle posse, ma il trio hip hop di Bologna (Galante, Yared, Gambino) ha da subito abbandonato ogni direzione politica, tenendo invece viva la ricerca di una propria identità rap all'interno di un contesto strettamente hip hop. "Impostare" il proprio stile è "di fisso" la cosa che li distingue di più, difendendolo dal cosiddetto "smi" (ovvero il sucker). Le rime si "polleggiano" e si incastrano ottimamente sul beat "da deserto" prodotto da Dj Fabri, ex dj e producer ufficiale del gruppo. Stilosi anche gli scratches. Ritorneranno ufficialmente soltanto nel 1999.

Galante
"...non chiedermi se credo nella patria o no, non ci credo, cittadino del mondo io sono, sono sono sono sono un fottuto cammello che accompagna il suono..."
"ed galante ti saluta, pace e bene da un fottuto cammello che sputa..."

Bologna, anno 1992

Ascolta il brano

2. Otierre O.T.R. - Play your position
L'originale trasmissione del ritmo.
Numerosissima la formazione degli esordi, via via si è andata scremando, per rimanere con esa polare dj vigor vez e ospite fisso la pina. Ottimi i versi della crew varesina, beat emozionante e scratches fatti a puntino. Molto buona anche la performance di Rival Capone (Cnn-Belgio). Questo pezzo, come altri, raggiunge un livello di maturità molto elevato sia nei contenuti che nella forma, descrivendo in pieno la rabbia, l'entusiasmo e la difficoltà di chi stava (quasi senza saperlo) preparando il terreno fertile per le generazioni a venire.

Esa
"..cammino scalzo, cerco il mio spazio; coltivo dove tutti han detto che non cresce un cazzo..."
"...spinto da una sensazione, più che da un'idea sensata..."

Varese, anno 1997

Ascolta il brano

3. Sangue Misto - Lo straniero
Testo ancora attualissimo. Rap che aveva gia' raggiunto la sua maturità sia come "skills" che come messaggio. Base potente forte di un famoso breakbeat di Sly & Family Stone. Ottimi anche gli scratch di Dj Gruff, potenti e mai invadenti. Questo pezzo rappresenta un'altra tappa fondamentale (come tutto l'lp SXM) per la nascita/crescita dell'hip hop italiano.

Deda
"...Straniero nella mia nazione, perchè qualcuno vuol metter fine alle storie di un guaglione..."

Neffa
"...Io sono il numero zero, facce diffidenti quando passa lo straniero..."

Bologna, anno 1994

Ascolta il brano

4. Showbiz & A.G. - Next level // Dj Premier remix
Beat perfetto, liriche e stile di un altro livello: il prossimo. Su questa base prodotta da Dj Premier ci si potrebbe fare freestyle anche per due ore di seguito. Un classico senza tempo per ogni "b-boy" che si rispetti.
NY, anno 1995

Ascolta il brano

5. Tha Alkaholiks - Damn!
Pezzo dinamite. Irripetibile sia nei versi sia nel beat "che sveglia anche i morti". Una delle basslines più belle di sempre (assieme a "Paid in full" di Eric B e "Let me ride" di Dr Dre), assemblata con una batteria potente da E-Swift. Liriche e tricks magistrali per questi ragazzi californiani. Insomma, questa canzone è un "banger" da pompare ad ogni jam.
L.A., anno 1995

Ascolta il brano

6. Pete Rock & CL Smooth - One in a million
Beat creato con un gusto divino, lo adoro. Un lavoro di diggin' serissimo di mister Pete Rock e versi incollati sul beat alla perfezione. Le liriche di Pete Rock e C.L. Smooth sono acqua che scorre nel letto di un fiume. Lo scratch fatto a regola d'arte non è mai fuoriposto. LLa giusta dose di jazz, rende questa traccia un capolavoro. Pezzi così: uno su un milione.
NY, anno 1993

Ascolta il brano

7. A Tribe Called Quest - Check the ryhme
questo è un classico senza tempo. Adoro le produzioni che faceva la "tribù chiamata ricerca". Gli A.T.C.Q. sono un gruppo hip hop che non puoi non amare se sei passato per gli anni 90 e questo pezzo è un loro vero e proprio capolavoro. Base spettacolare e rime spontanee e allegre del trio del Queens. Quando la sentii in radio la prima volta impazzii, troppo bella pensai, questo è quello che personalmente vado cercando.
NY, anno 1991

Ascolta il brano

8. Smif'n Wessun - Bucktown
Sample lento e stupendo, una delle basi più belle di sempre. Produzione Beatminerz. Versi e ritornello che restano in testa per la vita. Liriche superiori, di chi porta in alto lo stile del proprio quartiere.
NY, anno 1994

Ascolta il brano

9. Main Source - Fakin' the funk
Alla base di questa canzone sono affezionato particolarmente. Forte di quel suono che puo' definirsi la matrice del beat "grasso" è un collage di samples perfetto. Liriche magistrali per la crew di Large Professor. In quegli anni se fingevi il funk, eri fuori.
NY, anno 1993

Ascolta il brano

10. Dr Dre - Let me ride
Adoro anche tanto rap proveniente dalla costa californiana e questo pezzo è semplicemente stupendo. Base nello stile p-funk più figo, storico breakbeat, bass line azzeccatissima e rime che fanno fare su e giu con la testa. Abbassa il finestrino, pompa il volume e andiamo a farci un giro.
L.A., anno 1992

Ascolta il brano